Rilevatori di fumo - informazioni generali

Al punto vendita Wasserman non potevano mancare dispositivi che aumentano il livello di sicurezza nelle vostre case e appartamenti. Rilevatori di fumo, monossido di carbonio e rilevatori di gas sono apparecchiature che possono salvare vite umane a un prezzo relativamente basso. Anche le installazioni più moderne possono essere inaffidabili, soprattutto quando è in gioco l'errore umano. Le esplosioni di gas, gli avvelenamenti mortali da monossido di carbonio e gli incendi sono incidenti che continuano a farsi sentire. I sensori di orgoglio e monossido di carbonio così come i sensori di gas per l'appartamento riducono significativamente questo rischio e consentono ai membri della famiglia di intervenire rapidamente.

Rilevatori di fumo - informazioni generali

I dispositivi più basilari di questo tipo sono rilevatori di fumo. Funzioneranno in qualsiasi casa o appartamento, indipendentemente dal metodo di riscaldamento e dall'eventuale presenza di un impianto a gas. In caso di incendio, il dispositivo rileva il fumo che viene generato nella sua prima fase, allertando efficacemente i membri della famiglia attraverso segnali acustici e luminosi. I sensori di monossido di carbonio e gas saranno utili nelle case in cui lo spazio o l'acqua sono riscaldati da gas o altri combustibili. Il monossido di carbonio si verifica in una situazione di carenza di ossigeno quando la combustione è incompleta. I rilevatori di fumo e monossido di carbonio sono talvolta dotati di funzioni aggiuntive, come un display LCD che informa sul livello di CO nella stanza. Un tale sensore di gas per la casa sarà utile, ad esempio, nei locali caldaie.

Cosa considerare quando si sceglie un sensore di rilevamento gas?

Nel negozio Wasserman ti offriamo vari sensori per il taglio di gas, fumo o monossido di carbonio. Come scegliere quello giusto? Innanzitutto definendo le vostre esigenze, derivanti principalmente dalle installazioni nell'edificio. Se sono tutti basati sull'elettricità, è sufficiente posizionare normali rilevatori di fumo nelle singole stanze, che ci avviseranno in caso di incendio. Un sensore di gas domestico è un dispositivo importante quando lo riscaldiamo con questo carburante o lo usiamo in cucina. Uno dei sensori dovrebbe quindi essere posizionato lì e l'altro nel locale caldaia. La combustione di combustibili liquidi gassosi o solidi comporta sempre il rischio di un eccesso di CO. Allora vale la pena investire in rilevatori di fumo e monossido di carbonio, posti nel locale caldaia, oltre che in dispositivi che riscaldano l'acqua in bagno o in cucina e nelle stanze dove utilizziamo riscaldamento supplementare. I modelli dotati di uno schermo LCD consentono di monitorare costantemente la concentrazione di monossido di carbonio. Indipendentemente dall'età e dalle condizioni delle nostre installazioni domestiche, vale la pena dotare la tua casa di sensori di gas, fumo e CO. La nostra offerta include prodotti di noti produttori come Ferguson o KIDDE.

Homepage